TOP

Didattica e Digital Humanities

La didattica diventerà un vero e proprio ambito di ricerca nel progetto dipartimentale.
Più in particolare, questo filone di ricerca riguarderà l’offerta di nuovi moduli di formazione grazie a innovative modalità di didattica blended rivolti, in particolare, ad aziende (linguaggi specialistici), a utenti esterni e agli insegnanti della scuola secondaria.
Tali moduli saranno accessibili sul piano della disabilità e integreranno l’esperienza pedagogica in presenza con la didattica flessibile a distanza e il social networking.
La didattica blended verrà utilizzata anche per la predisposizione di tecnologie e metodologie didattiche rivolte a studenti e studenti diversamente abili.
I contenuti saranno sviluppati secondo i principi di multimedialità e interazione, stimolando percorsi di apprendimento efficaci e altamente coinvolgenti.
Verrà inoltre offerto un percorso di studi innovativo concentrato sulle Digital Humanities applicate alle lingue e letterature straniere (obiettivo trasversale, condiviso con il Progetto di ambito filologico-letterario e con quello di ambito linguistico); si inizierà con la laurea triennale e si proseguirà con la laurea magistrale, in entrambe con un curriculum ad hoc in cui verranno valorizzate le metodologie e i risultati raggiunti nel campo delle D. H.
Si offrirà poi un completamento del percorso nel dottorato dipartimentale in Letterature straniere, lingue e linguistica.

Team Leader

Progetti

Il progetto mira ad attivare Laboratori e Tirocini di introduzione alle Metodologie e Tecnologie Didattiche nelle diverse lingue. Si compone di due fasi

1 Fase
Azioni di monitoraggio e controllo dell’edizione pilota dei Laboratori e Tirocini di introduzione alle Metodologie e Tecnologie Didattiche nelle diverse lingue.
2 Fase
Attivazione e messa a regime Laboratori e Tirocini di introduzione alle Metodologie e Tecnologie Didattiche nelle diverse lingue.

Personale strutturato di Ateneo

Contrattisti / Stagisti

1 Luglio - 31 Dicembre 2019

Valentina Adami

(Università di Verona)

2 Maggio -31 Ottobre 2019

Paola Maria Caleffi

(Università di Verona)

Il progetto mira ad attivare corsi in modalità blended per aziende ed utenti esterni accessibili sul piano della disabilità

1 Fase
Progettazione corsi pilota.
2 Fase
Attivazione corsi pilota.
3 Fase
Azioni di monitoraggio e controllo dei corsi pilota.
4 Fase
Messa a regime corsi in modalità blended per aziende/ utenti esterni accessibili sul piano della disabilità.

Personale strutturato di Ateneo

Ricercatori non strutturati di Ateneo

Collaboratori di altri atenei

15 settembre 2020 - 15 gennaio 2021

Nunzia Vallozzi

Il progetto mira ad attivare corsi in modalità blended nei diversi ambiti linguistici, rivolti a studenti ed accessibili sul piano della disabilità

1 Fase
Progettazione corsi pilota.
2 Fase
Attivazione corsi pilota.
3 Fase
Azioni di monitoraggio e controllo dei corsi pilota.
4 Fase
Messa a regime corsi in modalità blended nei diversi ambiti linguistici, rivolti a studenti ed accessibili sul piano della disabilità.

Personale strutturato di Ateneo

Ricercatori non strutturati di Ateneo

Collaboratori di altri atenei

L-LIN/21 Slavistica

Luisa Ruvoletto

(Università Ca’ Foscari – Venezia)

Contrattisti / Stagisti

16 Novembre 2020 – 16 Gennaio 2021

Ilenia Boselli Botturi

Il progetto mira ad attivare corsi in modalità blended nei diversi ambiti linguistici, rivolti a docenti della Scuola Secondaria ed accessibili sul piano della disabilità

1 Fase
Progettazione corsi pilota.
2 Fase
Attivazione corsi pilota.
3 Fase
Azioni di monitoraggio e controllo dei corsi pilota.
4 Fase
Messa a regime corsi in modalità blended nei diversi ambiti linguistici, rivolti a docenti della Scuola Secondaria ed accessibili sul piano della disabilità.

Personale strutturato di Ateneo

Ricercatori non strutturati di Ateneo

Contrattisti / Stagisti

15 settembre - 15 novembre 2020

Giulia Frare

Il progetto mira ad attivare corsi di Formazione rivolti Ricercatori e Docenti Universitari sull’utilizzo della modalità Blended e sull’accessibilità

1 Fase
Progettazione Corso di Formazione.
2 Fase
Attivazione Corso di Formazione rivolto a Ricercatori e Docenti Universitari sull’utilizzo della modalità Blended e sull’accessibilità.

Personale strutturato di Ateneo

Il progetto mira a favorire una discussione sulle DH tramite l’organizzazione di conferenze di esperti DH nell’ambito delle lingue e letterature.
Gli esperti saranno di volta in volta introdotti da un docente referente che modererà la discussione alla fine dell’intervento.

1 Fase
Raccolta proposte e organizzazione delle attività seminariali.

2 Fase
:Realizzazione dei seminari a cura dei Visiting Professors.

Personale strutturato di Ateneo

Ricercatori non strutturati di Ateneo

Contrattisti / Stagisti

1 Dicembre 2020-1 Giugno 2021

Anja Meyer

(Università di Verona)

Il progetto mira ad attivare il curriculum dedicato alle DH nella Laurea Triennale in Lingue e Culture per l’Editoria.
Nuovo nome del CdS: Lingue e Letterature per l’Editoria e i Media Digitali

1 Fase
Progettazione del curriculum “Lingue e Letterature per l’Editoria e i Media Digitali”.
2 Fase
Attivazione del curriculum “Lingue e Letterature per l’Editoria e i Media Digitali”.

Personale strutturato di Ateneo

Il progetto mira ad attivare il curriculum dedicato alle DH nella Laurea Magistrale in Comparative European and Non European Languages and Literatures (LM 37)

1 Fase
Progettazione del curriculum.
2 Fase
Attivazione del curriculum.

Personale strutturato di Ateneo

Ricercatori non strutturati di Ateneo

Contrattisti / Stagisti

15 Novembre 2020 - 15 Dicembre 2020

Sefano Bazzaco

Il progetto mira ad attivare seminari sulle D.H. per i tre curricula del Dottorato (Lingue Straniere e Traduzione, Letterature e Culture Straniere, Linguistics).

1 Fase
Organizzazione dei seminari sulle D.H. per i tre curricula del Dottorato.
2 Fase
Attivazione dei seminari.

Personale strutturato di Ateneo